Tortellini Nodo d’amore, burro fuso e salvia

La tradizione della pasta fresca in Italia ci dona sempre ricette autentiche e dai sapori memorabili. Non parliamo poi se si tratta di paste ripiene, preparate con materie prime locali e genuine.
Oggi ve ne proponiamo una gustosissima ideata dalla chef Nadia Pasquali del Ristorante Alla Borsa di Valeggio sul Mincio.
Prendete nota!

Ingredienti

1 sfoglia di pasta
150 g di stracotto di manzo
50 g di maiale
50 g di polpa di vitello
25 g di fegatini di pollo
1 uovo
burro, salvia, noce moscata, sale.

Preparazione

Cuocete a fuoco lento nel burro le carni di manzo, di maiale e di vitello ed i fegatini separatamente con battuto di cipolla carote e sedano e mazzetto aromatico , irrorandole di vino bianco(garganega o custoza) macinare tutto , lasciar raffreddare e aggiungere un uovo sbattuto per mantecare ed un pizzico di noce moscata. Stendete la sfoglia sottilissima, ottenuta impastando uova e farina, e tagliatela a quadretti di 3 cm di lato. Al centro di ognuno di questi sistemate un cucchiaino di ripieno; richiudeteli, dando loro la caratteristica forma del tortellino. Lasciateli asciugare un poco e cuoceteli poi nel brodo bollente per un paio di minuti. Serviteli caldissimo, e conditeli con burro fuso dorato insieme a foglie di salvia.

Ricetta del Ristorante Alla Borsa di Valeggio sul Mincio (VR)
Chef Nadia Pasquali
www.ristoranteborsa.it